Cos’è il codice EAN (ora codice GTIN) e come si acquista

19 febbraio 2016

Se ti stai chiedendo cos’è il codice EAN la ragione potrebbe essere che vuoi iniziare a vendere su Amazon o su eBay articoli sprovvisti di questo codice: sei nel posto giusto :) Se, invece, sei solo curioso di sapere cos’è… beh buona lettura comunque 😀

La codifica di un oggetto è un elemento fondamentale per ragioni organizzative. Se anche tu hai un deposito di prodotti, certamente ti sarai cimentato con la loro codifica. Ogni modo che possa venire in mente a ciascuno di noi è strettamente legato agli scopi che ci prefiggiamo.
Essendo un elemento irrinunciabile per ogni azienda, quello di assegnare una codifica ai prodotti, negli anni ogni impresa ha stabilito una sua modalità che – ovviamente – complicava gli scambi di merci.
Ecco che dagli anni settanta sono apparse le prime organizzazioni dedite a diffondere una standardizzazione, con l’obiettivo di semplificare gli scambi commerciali.
Nasce il codice EAN, che significa European Article Number (Numero Europeo dell’Articolo).
Per acquistare un codice EAN devi fare richiesta all’associazione internazionale GS1 che in Italia è rappresentata da Indicod-ECR.
Per fare la richiesta dovrai compilare un modulo e pagare un somma di ingresso ed un canone annuo, somme che sono proporzionati al numero di articoli e alla dimensione della tua azienda.
Terminata questa pratica otterrai un codice che individua univocamente la tua azienda in qualità di produttore ed i tuoi articoli.
Si trovano online società che rivendono codici EAN a prezzi molto bassi e che ti evitano l’iscrizione al registro dei produttori. Sono aziende che hanno acquistato innumerevoli “pacchetti” di codici per poterli rivendere a loro volta.
Pur essendo questa attività lecita, l’organizzazione GS1 non la ammette e, per chi segue questa prassi, ci sono tutti i rischi di aver acquistato un codice la cui proprietà (agli occhi del GS1) è di un altro soggetto.
Per maggiori informazioni, visita il sito di GS1 Italy
Per i prezzi di adesione a GS1 Italy, scarica questo pdf